Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da 2016

Libri da leggere/regalare/consigliare/mettere sotto la gamba traballante del vostro tavolo.

Le hanno pubblicate tutti.
Chi tramite elenco numerato.
Chi tramite video.
Chi tramite post/tweet a puntate.

Adesso è arrivato il mio turno!

Ebbene sì, pubblicherò anch'io la mia lista di libri del 2016 da leggere, regalare, consigliare, ecc.

Segnateli ché poi vi interrogo.

Pronti? Cominciamo!

RECENSIONE #10 - Seduzione deliziosa, Tara Sivec

TITOLO: Seduzione deliziosa
AUTORE: Tara Sivec
CASA EDITRICE: Leggereditore

RECENSIONE
Questo libro ha come protagonista una madre single: Claire Morgan.

Penso di aver letto, per la prima volta, di una donna consapevole delle proprie azioni. Claire, infatti, rimane incinta ad una festa universitaria.

Una sorta di Jennifer Lindley, per gli estimatori di Dawson’s creek.

RECENSIONE #9 - Gente di Dublino, James Joyce

TITOLO: Gente di Dublino AUTORE: James Joyce 
CASA EDITRICE: Mondadori PREZZO: 7,65€ 
RECENSIONE
Gente di Dublino è una raccolta di racconti, quindici per l’esattezza, scritti da James Joyce dal 1914 al 1917.
Tre anni per scrivere dei racconti e due settimane circa, per me, per inveire amabilmente nei confronti del caro vecchio James.

Geografia Letteraria Semiseria #1 - CUCCETTE PER SIGNORA, Anita Nair (recensione) & BANGALORE

Libro: Cuccette per signora, Anita Nair





TITOLO: Cuccette per signora AUTORE: Anita Nair
CASA EDITRICE: Guanda PREZZO: 11,00 €
TRAMA
Akhila è una donna di 45 anni, single, che non ha mai potuto vivere la sua vita. Compra un biglietto ferroviario di sola andata per un paese in riva al mare di Kanyakumary, in India, gloriosamente sola per la prima volta nella sua esistenza e determinata a essere libera da tutto ciò che l'aveva confinata sino a quel momento. Nell'intima atmosfera dello scompartimento del treno che divide con altre cinque donne, Akhila conosce le sue compagne di viaggio ascoltando le loro storie.
RECENSIONE
Il libro che ho scelto per inaugurare questa, spero piacevole, rubrica letteraria è: Cuccette per signora di Anita Nair ed edito, inizialmente, da Neri Pozza e poi anche da Guanda. "Cuccette per signora" non è un libro qualsiasi, ma un insieme di riflessioni sul ruolo della donna, nella cultura indiana, messe nere su bianco.
Definirlo soltanto bello, sarebbe…

Vaneggiamenti da lettori #2

Ho un problema! In realtà ne ho più di uno, ma non stiamo qui a cercare l’ago nel pagliaio, il pelo nell’uovo e tutto ciò che c’è di piccolo e facilmente occultabile. 
Dicevo... Ho un problema, ergo, lettori di tutto il globo terracqueo (adoro questa parola!)...
Unitevi! Uniamoci! Uniteviamoci!?
Non leggo da giorni. E questo di per sé è già un bel problema, ma è il male minore se confrontato a quello che sto per scrivere.

Vaneggiamenti da lettori

Oggi è il 20 luglio. Oggi è il 20 luglio ma probabilmente questo post verrà programmato per domani. No, non sono impazzita. Non ancora almeno… Capirete, continuando la lettura di questo post, il perché della mia decisione.
Ho poche certezze nella mia vita: 1.Il caffè appena sveglia. Almeno una tazzina devo berla; in caso contrario, la scontrosità è assicurata per tutta la mattinata. Alla stregua di un tossico, insomma. 2.Adoro Luca Argentero: no, siamo seri, ma l’avete visto? Dio, quanti pensieri impur-ehm, sì, scusate ma, ognuno c’ha le debolezze che si merita… ed io mi merito lui. Decisamente!!! 3.Acquistare libri su Libraccio.
Ed ecco che siamo già arrivati al motivo di questo post strampalato. Diciamo. All'incirca.

RECENSIONE #8 - Villa Metaphora, Andrea De Carlo

TITOLO: Villa Metaphora AUTORE: Andrea De Carlo
CASA EDITRICE: Bompiani PREZZO: 19,50€ TRAMA Una piccola isola vulcanica ai margini estremi del Mediterraneo meridionale, Tari. Uno squisito resort di lusso arrampicato sulle rocce del versante disabitato dell’isola e raggiungibile solo via mare, Villa Metaphora. Pochi ospiti internazionali, ricchi e famosi, in cerca di qualche giorno di tregua dalle pressioni del mondo. Da queste premesse nasce una vicenda avventurosa, drammatica, ironica, sentimentale.

RECENSIONE


Werner, Giulio, Tiziana, Piero, Lara, Lynn Lou, Paolo, Brian, Simone, Brigitte, Gianluca, Lucia, Carmine, Ramiro, Federico, Amalia, Teresa, Matthias. 
No, non sono impazzita e no, non sto facendo l’appello.

HABEMUS NUOVA RUBRICA LETTERARIA.

Ladies and Gentlemen!
Signore e Signori!
Ragazze e Ragazzi!
Va beh, avete capito, no?
Sono lieta di annunciare l’arrivo di una nuova gravidanza-rubrica!

RECENSIONE #7 - Il magico potere del riordino, Marie Kondo

TITOLO: Il magico potere del riordino AUTORE: Marie Kondo
CASA EDITRICE: Vallardi Editore PREZZO: 13,90€ TRAMA

Un’infinità di oggetti di ogni tipo (abbigliamento, libri, documenti, foto, apparecchi, ricordi…) ci sommergono all’interno di abitazioni e uffici sempre più piccoli e ci soffocano. Col risultato che non troviamo mai quello che davvero ci serve.
Nel libro che l’ha resa una star, la giapponese Marie Kondo ha messo a punto un metodo che garantisce l’ordine e l’organizzazione degli spazi domestici… e insieme la serenità.

RECENSIONE

Dite la verità, Libri? Vi siete coalizzati affinché io possa scrivere continuamente delle recensioni semiserie. Ammettetelo su. In fondo, l’avevo già capito: da quando ho aperto ‘sto blog non faccio che leggere (quasi sempre) roba discutibile.

LIEBSTER AWARD 2016

Questo è un post diverso dal solito. Di recente infatti mi è stato assegnato un Liebster Award, un riconoscimento, made in Tedeschia, che i blogger conferiscono ad altri blogger con meno di 200 seguaci.


Le regole dell'iniziativa sono le seguenti:

1 - Ringraziare i blog che ti hanno nominato e assegnato il premio
2 - Scrivere qualche riga (max 300 parole) per promuovere un blog interessante che seguite
3 - Rispondere alle 11 domande poste dal blog o dai blogger che ti hanno nominato 4 - Scrivere a piacere 11 cose di te
5 - Premiare a tua volta 11 blog
6 - Formulare 11 domande per i blogger che si nomineranno
7 - Informare i blogger del premio assegnato

RECENSIONE #6 - Il mondo dell'altrove, Sabrina Biancu

TITOLO: Il mondo dell'altrove AUTORE: Sabrina Biancu
CASA EDITRICE: Marco Del Bucchia Editore PREZZO: 10,20€ copertina flessibile TRAMA Cinque racconti - in cui fantasia e realtà si mescolano - capaci di trasportare il lettore in un altro mondo, in un luogo magico. Capaci di farlo sognare. Ogni cosa è viva e insegna qualcosa d'importante. E ciascuna storia si trasforma nella tappa di un viaggio in cui si cresce e si matura a fianco di Elia, Rosy, Tea, Pietro, Desideria, André e della stellina Irina. RECENSIONE
Sabrina Biancu, scrittrice trentaquattrenne, dopo aver pubblicato nel 2009 “Luce azzurra”, torna in libreria con una nuova raccolta: “Il mondo dell’altrove”.

RECENSIONE #5 - Un giorno perfetto per innamorarsi, Anna Premoli

TITOLO: Un giorno perfetto per innamorarsi AUTORE: Anna Premoli
CASA EDITRICE: Newton Compton Editori PREZZO: 4,90€ copertina rigida/ 1,99€ e-book
TRAMA

 Kayla Davis è una donna “metropolitana”. Di New York ama tutto: il traffico, il caos, le folle. Nota per il suo sarcasmo e le sue relazioni mordi e fuggi, Kayla aspira a diventare un’affermata giornalista. Anche se al momento si accontenta di scrivere recensioni sui posti più alla moda della città. L’occasione di fare il salto arriva quando il suo capo decide di mandarla in una sperduta cittadina dell’Arkansas, per preparare un pezzo di rilievo nazionale su un argomento del tutto particolare... Kayla coglie al volo la proposta e, abbandonata l’amata New York, prova a inserirsi nella vita di Heber Springs. L’impatto non è dei migliori: le sue scarpe tacco dodici, preferibilmente blu elettrico, mal tollerano le polverose zone dell’America del Sud, il suo temperamento frenetico mal si adegua alla calma di un posto dove tutti si …

RECENSIONE #4 - Se una notte d'inverno un viaggiatore, Italo Calvino

TITOLO: Se una notte d'inverno un viaggiatore AUTORE: Italo Calvino
CASA EDITRICE: Mondadori PREZZO: 11€ brossura / 6,99€ e-book
TRAMA
Un viaggiatore, una piccola stazione, una valigia da consegnare a una misteriosa persona... Da questa premessa si possono snodare innumerevoli vicende, ma sono dieci quelle che l'autore propone in questo sorprendente e godibilissimo romanzo. "E' un romanzo sul piacere di leggere romanzi: protagonista é il lettore, che per dieci volte cominica a leggere un libro che per vicissitudini estranee alla sua volontà non riesce a finire. Ho dovuto dunque scrivere l'inizio di dieci romanzi d'autori immaginari, tutti in qualche modo diversi da me e diversi tra loro." (Italo Calvino)
RECENSIONE

Chi segue la mia pagina su Facebook (trovate il box a destra), sa che per scegliere la mia prossima lettura ho lasciato fare al destino. Scrivere su dei fogliettini i titoli dei libri che mi rimangono ancora da leggere è stata, però, una s…

RECENSIONE #3 - 102 chili sull'anima, Francesca Sanzo

TITOLO: 102 chili sull'anima AUTORE: Francesca Sanzo CASA EDITRICE: Giraldi Editore PREZZO: 11€ copertina flessibile / 3,99€ e-book
TRAMA
Si può decidere di cambiare a qualsiasi età, anche a 40 anni: Francesca Sanzo, autrice e protagonista di questa storia lo fa nel 2013 quando intraprende una dieta per perdere 40 chili e passare dall'essere una persona gravemente obesa a rientrare nel corpo che si sente addosso. Il suo percorso è una vera e propria muta, perché per perdere molti chili bisogna prima di tutto capire perché.

RECENSIONE
Come recensire questa biografia? Come recensire un libro sulla vita di qualcuno? Come recensire e, di conseguenza, giudicare la vita di una persona?
Ecco, non si può.

RECENSIONE #2 - Le lettere segrete di Jo, Gabrielle Donnelly

TITOLO: Le lettere segrete di Jo AUTORE: Gabrielle Donnelly CASA EDITRICE: Giunti Editore PREZZO: 13,60€ copertina rigida / 4,99€ e-book
TRAMA
Lulu è un vero disastro, ne combina una dietro l'altra e, a differenza delle due sorelle, non sa immaginare nitidamente il suo futuro. Passa senza sosta da un lavoretto all'altro, sentendosi sempre più disorientata e insicura. Ma cosa succede se un giorno, in soffitta, mentre rovista in una vecchia valigia alla ricerca di alcune ricette, si imbatte per caso in un plico di lettere scritte nientemeno che dalla trisnonna JoMarch, l'intrepida protagonista di "Piccole donne"?


RECENSIONE

Questo libro prende spunto - molto spunto -dal famoso romanzo di Louisa May Alcott, “Piccole donne”. L’autrice, infatti, fan della scrittrice ha deciso di farle questo omaggio…
Louisa, guarda che ti vedo, eh! E’ inutile che alzi gli occhi al cielo! Okay, il libro non è il massimo, ma apprezza il gesto.
Ho acquistato questo libro spinta dalla mia …

Cose da lettori #1

Cosa succede quando hai un sacco di libri da leggere e non puoi comprarne altri?

Libraccio manda la newsletter informandoti di uno sconto dell'80% su 10.000 libri usati, disponibile solo fino al 4 aprile. Ora, considerato che sono bella e brava, vi lascio il link diretto all'offerta, vi basterà fare un click su "80%". Argh, perché sono povera?!

RECENSIONE #1 - After, Anna Todd

TITOLO: After AUTORE: Anna Todd CASA EDITRICE: Sperling & Kupfer PREZZO: 12, 67€ copertina rigida / 8,99€ e-book
TRAMA
Acqua e sapone, ottimi voti e con un ragazzo perfetto che l'aspetta a casa, Tessa ama pensare di avere il controllo della sua vita. Al primo anno di college, il suo futuro sembra già segnato... Sembra, perché Tessa fa a malapena in tempo a mettere piede nel campus che subito s'imbatte in Hardin. E da allora niente sarà più come prima.​​
RECENSIONE 

​ Un bel giorno Anna Todd si sveglia e decide che vuole iscriversi a Wattpad, sito gratuito usato per lo più per pubblicare fanfiction. Passano i mesi e la giovane Anna stufa di leggere, si mette a scrivere una ff (abbreviazione di fanfiction) tutta sua interamente dedicata agli One Direction.

E come canta sempre il caro Pappalardo... RICOMINCIAAAAMOOO!

Blog tragicomico di una lettrice incallita cambia veste; da oggi, infatti, si chiamerà Blog letterario semiserio.

Ho scelto questo nuovo nome poiché continuo a sperare di strapparvi un sorriso con le mie recensioni (o pseudo tali).

Spero di non abbandonarlo - come il precedente - e, di conseguenza, riprendere a recensire più o meno seriamente i libri che leggo.

Io ci provo, eh!

Detto questo, fatemi pensare al prossimo/primo libro da recensire...